Accesso Email

Clicca qui per accedere alla posta
(Si aprirà una nuova finestra)

Accesso pannello





P.zza Neghelli,1/A - 80124 - Napoli
Tel. +39 081 562 83 89 - Fax +39 081 060 57 04
Email: info@rsambiente.it


News


News » Notizie e articoli

  • 24/09/2015
  • La commissione tecnica Ambiente di UNI ha reso disponibile in lingua italiana la norma UNI EN ISO 14001:2015, pubblicata in inglese il 15 settembre 2015 da ISO - International Organization for Standardization, che ritira e sostituisce la UNI EN ISO 14001:2004, sui requisiti e guida per l'uso in materia di sistemi di gestione ambientale.

     

    La norma specifica i requisiti di un sistema di gestione ambientale che un'organizzazione può utilizzare per sviluppare le proprie prestazioni ambientali gestendo le proprie responsabilità ambientali in modo sistematico e contribuendo al pilastro ambientale della sostenibilità. 

    La norma aiuta un'organizzazione a raggiungere gli esiti attesi dal proprio sistema di gestione ambientale, che forniscono valore aggiunto per l'ambiente, per l'organizzazione stessa e per le parti interessate. Coerentemente con la politica ambientale dell'organizzazione, gli esiti attesi di un sistema di gestione ambientale comprendono:

     

     - il raggiungimento delle prestazioni ambientali;

     - l'adempimento degli obblighi di conformità;

     - il raggiungimento degli obiettivi ambientali.

     

    La norma è applicabile a qualsiasi organizzazione, indipendentemente da dimensione, tipo e natura e si applica agli aspetti ambientali delle sue attività, dei prodotti e servizi che l'organizzazione determina di poter controllare o influenzare, considerando una prospettiva del ciclo di vita.

    La norma non stabilisce alcun criterio specifico di prestazione ambientale e può essere utilizzata, in tutto o in parte, per migliorare in modo sistematico la gestione ambientale. Le dichiarazioni di conformità alla nuova UNI EN ISO 14001:2015, tuttavia, non sono accettabili se tutti i suoi requisiti non sono incorporati in un sistema di gestione ambientale dell'organizzazione e soddisfatti senza esclusioni. 

    Per l'entrata in vigore, IAF - International Accreditation Forum - ha fissato un periodo transitorio di 3 anni dalla pubblicazione.

    Per i propri Organismi, ACCREDIA ha elaborato una serie di disposizioni per gestire la transizione degli accreditamenti rilasciati nello schema Ambiente e delle certificazioni di sistema di gestione emesse dagli stessi soggetti accreditati.

     

    TRANSIZIONE CERTIFICAZIONI ACCREDITATE DA ISO 14001:2004 A ISO 14001:2015

     

    Nuove certificazioni e rinnovi 

    Fino a 3 anni dalla pubblicazione della nuova edizione 2015 della ISO 14001, saranno valide le nuove certificazioni e i rinnovi emessi a fronte di entrambe le edizioni della norma ISO 14001, sia 2004 che 2015.

    La data di scadenza delle certificazioni ISO 14001:2004 emesse durante il periodo transitorio di 3 anni dovrà però corrispondere alla fine di tale periodo.

     

    Revoche delle certificazioni 

    A 3 anni dalla pubblicazione della nuova edizione 2015 della ISO 14001 - cesseranno di valere - e saranno contestualmente revocate - le certificazioni rilasciate a fronte della ISO 14001:2004.