Accesso Email

Clicca qui per accedere alla posta
(Si aprirà una nuova finestra)

Accesso pannello





P.zza Neghelli,1/A - 80124 - Napoli
Tel. +39 081 562 83 89 - Fax +39 081 060 57 04
Email: info@rsambiente.it


News

  • Acque destinate al consumo umano: posticipo al 31 dicembre 2019 per limiti cromo VI
    08/01/2019
    Con Decreto Ministeriale del 31 dicembre 2018 è stata posticipata al 31 dicembre 2019 l'entrata in vigore delle modifiche al D.lgs. 31/2001 (sulla qualità delle acque potabili) apportate dal Dm 14 novembre 2016, con riferimento al limite per il cromo esavalente.
  • Ecobonus 2018, in Gazzetta il decreto sui controlli dell'Enea
    21/09/2018
    Pubblicato sulla GU n. 211 del 11-09-2018 il Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico 11 maggio 2018 recante “Procedure e modalità per l’esecuzione dei controlli da parte di ENEA sulla sussistenza delle condizioni per la fruizione delle detrazioni fiscali per le spese sostenute per interventi di efficienza energetica, ai sensi dell’articolo 14, comma 2-quinquies, del decreto-legge 4 giugno 2013, n. 63”.
  • Sicurezza sul lavoro, Testo Unico aggiornato a luglio 2018
    06/07/2018
    L’Ispettorato Nazionale del Lavoro ha reso disponibile la nuova versione del D.lgs. 81/2008 in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro, integrato tra l’altro con decreti attuativi, circolari, interpelli.


News » Ambiente

  • 08/01/2019
  • Con Decreto Ministeriale del 31 dicembre 2018 è stata posticipata al 31 dicembre 2019 l'entrata in vigore delle modifiche al D.lgs. 31/2001 (sulla qualità delle acque potabili) apportate dal Dm 14 novembre 2016, con riferimento al limite per il cromo esavalente.

    In particolare, il Dm 31 dicembre 2018 del Ministero della Salute ha posticipato al 31 dicembre 2019 l'entrata in vigore del Dm 14 novembre 2016 che ha aggiunto il parametro “Cromo esavalente”, con relativa nota, alla Parte B, tabella «Parametri chimici», Allegato I  «Parametri e valori di parametro», del decreto legislativo 2 febbraio  2001, n. 31.

    La nota specifica che la ricerca del parametro deve essere effettuata quando il valore del parametro Cromo supera il valore di 10 µg/l. L'entrata in vigore del nuovo parametro doveva essere a fine 2018 ma il Dm 31 dicembre 2018 ha fatto slittare di un anno l'entrata in vigore.